L’IRE procede ogni mese alla rilevazione dei prezzi all’ingrosso dei prodotti di particolare interesse per l’economia provinciale. Per “prezzi all’ingrosso” si intendono i prezzi praticati sul territorio provinciale nelle transazioni tra operatori economici. Per ciascun prodotto viene riportata una forcella di prezzo, definita come intervallo tra la media dei prezzi minimi e la media dei prezzi massimi indicati dalle imprese segnalanti. I prezzi si riferiscono al mese antecedente alla rilevazione e non hanno valore di quotazione per le transazioni future.

Listino numero 9/2019 di settembre (PDF 127 KB)

La rilevazione dei prezzi all’ingrosso rientra tra i compiti istituzionali attribuiti alle Camere di commercio (cfr. art. 2 della legge 580/1993, come modificato dal D.Lgs. n. 219 del 25 novembre 2016).

Note tecniche
Schede tecniche per i sottoprodotti del legno (PDF 148 KB)